LA PAGINA DEGLI AMPUTATI - ANNO XXIV - DIRETTO ED IDEATO DA CLAUDIO PISANI REDATTO CON L'AIUTO DI COCò E DI TUTTI I"DIVERSAMENTE VIVI" DELL'ALTRA DIMENSIONE
. é GRADITA LA COLLABORAZIONE DEI LETTORI

QUESTA é UNA PAGINA WEB"NO PROFIT": NON SI ACCETTA PUBBLICITà,  SOLO SCAMBIO LINKS,  NOTIZIE SU
 CONVEGNI ED ARTICOLI CON WEBSITES SIMILARI. 
IL SITO é ANCHE APOLITICO E NON-CONFESSIONALE

PRIVACY - POLICY:
Il sito viene aggiornato aperiodicamente secondo la disponibilità del materiale informativo e della disponibilità dei collaboratori che prestano la loro opera a titolo completamente gratuito.
 Pertanto il sito non può essere considerato Testata Giornalistica/Prodotto Editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Non vengono installati cookies autoctoni,  ma solo di terze parti a fini statistici. Se ne sconsiglia la navigazione ai minori di anni 16
Alcuni cookie sono installati da terze parti. Per questo motivo ti forniamo qui di seguito i link ai siti internet di tali soggetti, sui quali potrai trovare (i) l'elenco dei cookie, analytics e di profilazione, installati dagli stessi sul nostro sito e (ii) i link di Opt Out necessari per opporti alla loro installazione:  Nome della Terza Parte: ShinyStat S.p.A.
(Vedasi Policy Shinystat all'indirizzo:  http://www.shinystat.com/it/  o nostre POLICY)

Link all’informativa cookie: https://www.shinystat.com/it/informativa_privacy_generale.html

No cookies:  http://www.shinystat.com/it/opt-out_free.html.


22 APRILE 2024: TRENT'ANNI IN CIELO!
Aggiornata il: 21/06/24
( In Rosso Le Novità Odierne)

Convegni - Telex - Links - Articoli
Video -  News - Foto - Vignette

IMPORTANTE!

QUESTO E' IL NUOVO DOMINIO DELLA PDA: WWW.AMPUPAGE.EU
CANCELLATE QUESTI LINK! 
http://www.webalice.it/cipidoc/index.htm         www.ampupage.it

IRRAGGIUNGIBILI Dal 31 Maggio 19,  GRAZIE TELECOM!
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

ATTENZIONE! PER ULTERIORI INFORMAZIONI E ARTICOLI VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
NEL GRUPPO DEDICATO AGLI  "AMICI DELLA PdA!
https://www.facebook.com/groups/298187519017838

NOVITA' DEL 2024 (08/01/24)
Cari Amici Lettori (pochi!) che ancora siete in grado di usare un computer, devo purtroppo informarvi che il nostro sito ha subìto un calo degli accessi spaventoso: siamo scesi da oltre 150 visite al giorno degli anni "eroici" del Web a meno di una cinquantina .
Questa apparente perdita d'interesse è dovuta a molti fattori, sia tecnologici che comportamentali, infatti quasi la metà delle visite vengono effettuate da Smartfone e NON da PC. Ora, sappiamo tutti che i gadgets attuali sono molto più comodi anche del più piccolo laptop, ma il Sito è nato su PC e non abbiamo modo di renderlo più "Social"!
Comunque, grazie proprio a Facebook, il contatto con Voi, cari Amici, non si è interrotto e proprio su questo social il nostro Blog raccoglie molti Lettori nuovi e vecchi e di questo ve ne siamo molto grati. Continuate a seguirci in tal modo, se vi è più comodo, ma ogni tanto leggete l'enorme quantità di articoli qui presenti, ricordandovi che potete sempre chiederci informazioni ed, eventualmente, una trascrizione ad uso FB degli articoli che vi interessano maggiormente.

Ci trovate cliccando QUI:
Facebook

 IL WEBMASTER


 

ULTIMI ARTICOLI PUBBLICATI:
   DOV'È IL PARADISO ?  *** ULTERIORI STUDI SULLE RED/NDE ***  DESCRIZIONE DELL'OLTRE  *** RICERCA SULLE NDE *** PERCHÉ NON RICORDIAMO LE NOSTRE VITE PASSATE? *** PERCHE' LE NDE CI INCURIOSISCONO? *** LA MORTE NON ESISTE *** L'ANIMA DECIDE TUTTO PRIMA DI INCARNARSI ***  IL DR. PARNIA SI E' SBOTTONATO! ***
 
LE RUBRICHE DELLA PdA
ABBIAMO (SI SPERA!) MIGLIORATO IL MENù! DITECI COSA NE PENSATE SU Facebook !
Cliccare sulle singole rubriche

RICERCA NEL SITO

ORA SU GOOGLE!

NOTIZIE PARANORMALI

AVVISI AI NAVIGANTI CRONACA CONGRESSI NOTIZIE DAL MONDO  NUOVI ARTICOLI PROSSIMI CONVEGNI TELEX - TELEX

CHI SIAMO?

AMPUTATI: CHI SIAMO? ANGOLO LETTERARIO ANGOLO LETTORI COMPLEANNI - NECROLOGI
FOTO DI FAMIGLIA  LA NOSTRA STORIA MAPPA DEL SITO THE DOC IS IN!

ESPLORATORI-MEDIUM

PAGINA DEI Medium AVVOCATO ZAMMIT ARCHIVIATI BRUCE MOEN LE MIE PROVE

APPROFONDIMENTI

ARCHIVIO ARTICOLI OBSOLETI VIDEO - FILMS DOMANDE + FREQUENTI LA PAGINA DEI LINKS
PUNTI DA PONDERARE REINCARNAZIONE TERZA PAGINA LIBRI

OLTRE IL CONFINE

ADC INTERNAZIONALI ADC - ITALIANI COSA SONO GLI ADC? COM'é FATTO L'Aldilà' ? DOCTOR NDE FOTO PARANORMALI RACCONTI DI NDE

HUMOR

FRIZZI & LAZZI PARA. . . NORMALE,  MA!

ARCHIVIO VECCHIE NOTIZIE

PRIVACY - POLICY

PRIMA PAGINA
Questa pagina Web é dedicata a tutti i Genitori che, come me e mia moglie,  hanno perso uno o più figli ed ai Fratelli superstiti,  affinchè,  attraverso la conoscenza della così detta "Morte" riescano a superare il dolore della perdita. Ho scoperto che siamo degli Esseri bizzarri dato che non meritiamo nemmeno di essere citati nel vocabolario. . . .Non abbiamo nome....
 Ed allora ne ho inventato uno:

AMPUTATI...
(Clicca per sapere CHI SIAMO!)

--------------------------------------------------------------
SITO OTTIMIZZATO PER :
RISOLUZIONE MEDIA -1024x568 Win7/10
 CON INTERNET EXPLORER
® -Firefox - Chrome
Segnalateci eventuali problemi di
 visualizzazione sugli smartphone sui quali è consigliabile la rotazione dello schermo.
----------------------------------------
CONOSCETE GENITORI "AMPUTATI"?
PENSATE CHE QUESTO SITO
POSSA DONAR LORO UN Pò DI CONFORTO? SEGNALATECI!

http://www. ampupage.eu/

SCRIVETECI SUL FORUM!

https://piddia.forumcommunity.net/

E su Facebook abbiamo un gruppo
tutto nostro!

https://www.facebook.com/groups

 


Pur ringraziando tutti i Lettori del Sito e del libro che mi scrivono quotidianamente,  devo pregarLi di
 
NON CHIEDERMI CONTATTI COI LORO Cari :
IO NON SONO UN Medium

e, anche se occasionalmente mi succede di percepire qualcosa, non sono in grado di farlo su richiesta. Lo Spirito del sito e del mio libro è quello di spingervi alla ricerca ed alla conoscenza dell'Aldilà per giungere al dialogo con l'Oltre attraverso un percorso Spirituale totalmente personale. Grazie.(WM)
------------
   VIGNETTA DEL MESE

AL FUNERALE DELL'ELETTRICISTA

LE NEWS DI
GINO-LO-SPINO

PECCATO VENIALE?
-------------------------------------------------------------------------

IL PRIMO LIBRO DI DAVIDE ROZZONI

PER ACQUISTARLO:
https://www.amazon.it/Luce-Tenebre-Esperienze-extra-ordinarie-lezioni/dp/B0CJSZW4CX

Per leggere cosa ne pensiamo: CLIC

 

-------------------------------------------
VE LO DICE ANCHE GIGGINO,
ECCO A VOI IL MIO LIBRICINO!
 

https://www.ibs.it/

su amazon,ibs e in libreria.
------------------------
 


 


Ci potete contattare pure su Facebook,  Oppure su Twitter! SCRIVETE AL WEBMASTER!


POLICY


OLD ENGLISH VERSION
(ZIPPED
)



THE DOC IS IN!

JUKE-BOX:
Click sulle tastiere.
All songs written by Claudio

-----------


Un Angelo  in più

Cristina 
 

Lovers in the Net

Natalie
--------------------------------

«Gaudium aeternum dona eis Domine et lux perpetua Luceat eis,  gaudeant in pace et in laetitia».


UNA MARGHERITA E UNA CANDELINA PER COCO'
clic per accendere una candelina e donare una margherita virtuali e per leggere dei tanti bimbi che scompaiono ogni giorno in tragiche circostanze

CLICCATE SULL'IMMAGINE PER INVIARE UNA MARGHERITA,  UNA CANDELA ED UNA PREGHIERA A COCO',  PERCHE' POSSA CONTINUARE AD AIUTARE TUTTI I BIMBI VITTIME DELLA CATTIVERIA UMANA CHE OGNI GIORNO PASSANO NELLA Luce.
Ma chiunque abbia avuto un dolore così grande da piangere fino a non avere più lacrime, 
sa bene che ad un certo punto si arriva ad una specie di tranquilla malinconia, 
una sorta di calma,  quasi la certezza che non succederà più nulla.
- C.S Lewis
-------------------------------------------------------

Secondo gli Esseri di Luce, 
"...lo scopo del tempo e dell'esperienza terrena è quello di aiutarci a ricordare chi siamo veramente.
"
-------------------------------------------------
L
a grande gloria della conoscenza che ci sforziamo di portare nel vostro mondo è che la vita non finisce con la morte, che a tutti coloro che hanno sofferto, che a tutti coloro che hanno fallito viene offerta un'opportunità di auto-redenzione, che le lacrime della frustrazione sono spazzato via nella consapevolezza di ciò che può essere raggiunto, che tutti coloro che hanno desiderato arricchire il loro mondo e hanno fallito possono aggiungere il loro lustro alla crescita dell'umanità".  - Silver Birch
 

IN COPERTINA

Dov'è il Paradiso ? (21/06/24)
(Di Kevin williams)

È lassù nel cielo da qualche parte? Fin dall’inizio della storia documentata, gli esseri umani hanno espresso in vari modi il loro desiderio di raggiungere il Paradiso – come Paradiso sulla terra e dopo la morte . Ma la storia mostra come cercare un Paradiso in terra sia come cercare un’illusione. Le religioni sono state create per aiutare le persone a trovare il Paradiso dopo la morte. Il consenso generale delle principali religioni è che il Paradiso come società non può essere trovato sulla terra; ma piuttosto il Paradiso è uno stato d'animo e una condizione del cuore.
Gli scettici concordano inconsapevolmente con questo quando affermano che il Paradiso è semplicemente un frutto della mente e dell’immaginazione umana. Concentrandoci su noi stessi attraverso la meditazione , i sogni , la preghiera e persino la riflessione silenziosa, ci connettiamo con il Paradiso che cerchiamo dentro di noi. Quando siamo innamorati, diciamo che siamo “in Paradiso”. Quando siamo separati dall’amore, può sembrare “ un inferno ”.
Figure religiose come Gesù e Buddha hanno aiutato l'umanità a capire come amare gli altri sia la via per il Paradiso ( Luca 10:25-28 ) e che questo Paradiso può essere trovato dentro di noi ( Luca 17:20-21 ). Le esperienze di pre-morte (NDE) descrivono una gerarchia di regni dell'Aldilà di cui il regno fisico è solo uno di questi. Questo articolo presenta le rivelazioni sul Paradiso dal punto di vista delle testimonianze e delle ricerche sulle NDE.

 Il Paradiso dalla prospettiva della NDE
Quello che segue è un riassunto delle intuizioni raccolte dai ritornati descritti in questo articolo riguardo al Paradiso:
(1) Introduzione ai Regni Celesti:
Il consenso tra le tradizioni mistiche delle principali religioni è una cosmologia composta da una gerarchia di dieci regni dell'Aldilà più un regno divino di livello superiore. Ciò concorda con un’interpretazione principale della meccanica quantistica chiamata teoria delle stringhe che calcola che l’universo sia composto da dieci dimensioni più una dimensione “ membrana ” di livello superiore .
Gli scienziati affermano che queste dimensioni esistono nello stesso spazio dell’universo fisico, proprio come scatole all’interno di una scatola. Le esperienze di pre-morte confermano l'esistenza di un Aldilà multidimensionale di cui il nostro universo fisico non è che uno di questi. Le NDE rivelano anche come gli esseri umani stanno “salendo la scala del successo”
con l’obiettivo di raggiungere il Paradiso più alto.

(2) Il Regno dei Cieli è interiore:
Coloro che hanno sperimentato la pre-morte hanno molto da dire sul Paradiso. Per quanto riguarda il rapporto tra la vita sulla terra e la vita in cielo, la nostra vita sulla terra non è altro che una preparazione alla nostra vita in cielo. Veniamo sulla terra dal cielo con lo scopo di ottenere lo sviluppo spirituale e di portare il cielo da cui siamo venuti sulla terra. È anche qui sulla terra che Dio e noi stessi possiamo davvero sapere quale livello di sviluppo spirituale desideriamo e abbiamo guadagnato.
Dopo la morte, il livello del nostro sviluppo spirituale determina il regno spirituale in cui abitiamo dopo la morte.
Il libero arbitrio è un dono divino di Dio all'umanità e Dio non obbliga nessuno ad andare in Paradiso. Il livello di Paradiso che sviluppiamo dentro di noi sulla terra è il livello di Paradiso in cui entriamo dopo la morte. Quando il corpo fisico viene rimosso, entriamo nella condizione spirituale che abbiamo costruito dentro di noi durante tutta la nostra vita. Poiché Dio è amore , maggiore è l’amore spirituale che costruiamo dentro di noi, più siamo vicini a Dio. Ciò vale anche per il mondo degli Spiriti . È una vita d’amore che conduce al Paradiso. L'amore è il Paradiso di Dio per l'umanità e possiamo creare questo Paradiso dal cielo sulla terra e dentro di noi se impariamo ad amarci gli uni gli altri.

(3) Il Paradiso riguarda le Buone Vibrazioni:
Il Paradiso è una questione di vibrazione e i vari regni dopo la morte si basano sui vari livelli di energia spirituale che esistono.
Come affermano i fisici quantistici, le dieci dimensioni della realtà esistono nello stesso spazio del nostro universo e si basano sui diversi livelli di energia esistenti. Il motivo per cui non possiamo vedere questi livelli energetici multidimensionali è lo stesso motivo per cui non possiamo vedere le onde radio o televisive perché esistono oltre la frequenza dello spettro luminoso che possiamo vedere. Per questo motivo, i regni dell’energia spirituale che esistono dopo la morte, che sono gli stessi livelli energetici descritti dai fisici quantistici, si basano su diverse frequenze di vibrazione. L'amore può essere paragonato al calore che ha vibrazioni più sottili rispetto alle temperature più fredde. Maggiore è l’amore – più sottile è la vibrazione – e più siamo vicini al Paradiso.
 Le vibrazioni più pesanti rappresentano la freddezza e più sono pesanti le vibrazioni più siamo vicini all'inferno.
Quando manifestiamo amore incondizionato, la vibrazione della nostra anima è così elevata che l’unico posto in cui possiamo inserirci è il Paradiso. Le persone non vanno in Paradiso per le loro buone azioni, ma perché la vibrazione della loro anima di amore spirituale si adatta e appartiene a quel posto. Dopo la morte, le persone gravitano in gruppi in base alla velocità della vibrazione della loro anima. Dio li fa e poi li accoppia . Questa connessione tra il livello di vibrazione dell'anima che abbiamo nel determinare il livello di vibrazione celeste che realizziamo dopo la morte è lo stesso principio dell'inserimento di una moneta nella fessura di un contamonete. La moneta si adatta naturalmente alla sua posizione corretta. Così è con l' anima . Dopo la morte, la nostra anima si adatta naturalmente al livello di Paradiso che abbiamo sviluppato dentro di noi. Infatti, mentre viviamo sulla terra, la nostra anima dimora effettivamente, non solo dentro di noi, ma anche nei regni dell'anima in cui ci troveremo dopo la morte.

(4) Rimuovere la maschera della personalità alla morte:
Tutti noi abbiamo un certo livello di discordanza o vibrazioni negative dentro di noi dopo la morte a causa della nostra esperienza terrena. In cielo, tutte queste vibrazioni indesiderate dell’anima vengono rimosse da Dio, che può essere considerato la Vibrazione Maestra. La prima fase dopo la morte è una condizione in cui siamo ancora coinvolti e agiamo secondo la nostra personalità esteriore che avevamo sulla terra. Da questa fase iniziale dopo la morte, iniziamo a perdere lentamente questa personalità esteriore e iniziamo a diventare sempre più la persona interiore che realmente siamo. La mia opinione personale è che questa rimozione dei nostri elementi esteriori avviene nel Vuoto dove non c'è nient'altro su cui concentrarsi se non la nostra vera natura interiore.

(5) Nel regno in cui i pensieri sono azioni:
Quando la nostra personalità terrena esteriore viene rimossa, il nostro processo di pensiero inizia a cambiare . Il nostro processo di pensiero si basa sempre più sulle nostre vere intenzioni: i nostri impulsi. Nel regno della mente e dell'immaginazione, gli impulsi sono la stessa cosa delle azioni. In altre parole, pensieri e impulsi si uniscono. I pensieri sono impulsi e gli impulsi sono azioni. Più avanziamo nell'esperienza dell'Aldilà, più agiamo sulla base di chi siamo veramente. La fase finale dell’adattamento al mondo spirituale è una fase di istruzione. Come accade con i bambini nel regno terreno, dobbiamo essere istruiti ancora una volta sulle vie del regno in cui siamo appena entrati – con l’eccezione che la nostra istruzione sull’Altro Lato non è basata sul tempo . Gli esseri spirituali superiori ci educano e ci portano in Paradiso. Maggiori informazioni al riguardo verranno descritte più avanti.

(6) Il Cielo è per sempre la nostra vera casa:
Come accennato in precedenza, le vibrazioni negative non possono essere espresse in Paradiso. Quando entriamo in Paradiso, queste vibrazioni negative vengono rimosse da Dio. Ciò crea un livello di felicità che non può essere immaginato sulla terra. Il Paradiso diventa veramente uno stato spirituale in cui vivere come chi siamo veramente. In Paradiso ricordiamo la nostra vera identità. In Paradiso sopravvive solo il meglio di ogni persona. È una condizione gioiosa e uno stato di consapevolezza espansa.
C'è una perfetta libertà di spirito e nessuno si stanca. È una nuova prospettiva di vita. È un luogo vivace e divertente e la nostra vera casa. Allora cominciamo a renderci conto che eravamo semplicemente visitatori sulla terra e che il cielo è la nostra vera casa. Cominciamo a renderci conto che siamo già stati in Paradiso . La conoscenza oltre i nostri sogni più profondi esiste intorno a noi come la musica celeste che tutto pervade che può essere ascoltata. La presenza di Dio qui è così evidente che non può essere negata. L'amore di Dio nel cielo è come l'aria che respiriamo. La Regola d'Oro è l'unica legge in cielo.
 La bellezza dell'ambiente in Paradiso va oltre le parole e riflette la natura spirituale di coloro che vi abitano.
Si possono vedere città multicolori di luce cristallina create da Dio. Esistono squisite strutture celesti come guglie, cupole, anfiteatri, edifici dall'aspetto greco, biblioteche di saggezza , aule di apprendimento spirituale, templi e comunità. Cascate, montagne, valli, laghi e altri regni di svago esistono in un modo che rende i loro equivalenti terreni semplicemente un'ombra vuota.

(7) Il Paradiso è dove è il tuo cuore:
Poiché nel mondo degli Spiriti non esiste il tempo , godiamo dell’eternità in cielo. Un'anima può scegliere di rimanere in Paradiso per tutto il tempo desiderato e può scegliere di operare per sempre su quel livello di sviluppo spirituale.
In genere, tuttavia, rimaniamo in Paradiso finché ciò serve al nostro sviluppo spirituale. Questo perché uno dei nostri obiettivi principali per l’esistenza è raggiungere un livello di crescita spirituale che ci riporterà alla completa fusione con Dio nel più alto dei cieli. Tuttavia, lo sviluppo spirituale è molto più difficile nel mondo spirituale rispetto allo sviluppo spirituale nel regno fisico. L'intera gamma dell'amore (amore infantile, amore marziale e amore genitoriale) è idealmente disponibile sulla terra e per questo possiamo diventare più sviluppati spiritualmente.

(8) A un livello più profondo, siamo tutti connessi insieme:
Sebbene il nostro obiettivo sia rimanere per sempre in cielo, il nostro obiettivo più grande è portare il Paradiso sulla terra.
Se non aiutiamo coloro che si trovano nei regni inferiori a sviluppare un livello superiore di sviluppo spirituale, non potremo veramente godere del Paradiso. Questo perché la nostra famiglia e i nostri amici possono esistere a questi livelli inferiori.
 Come lo ha descritto così eloquentemente Mellen-T. Benedict :
“Ci uniremo, ci terremo per mano e usciremo dall’inferno insieme”.
Per questo motivo lasciamo il Paradiso non solo per il bene del nostro sviluppo spirituale, ma per coloro che amiamo.
Così facendo, lo facciamo anche per l'amor di Dio. Dio ci assicura che quando lasceremo il Paradiso per un’altra incarnazione sulla terra – un livello spirituale inferiore – saremo riportati a casa sani e salvi. Alla fine, tutti si fonderanno con Dio al livello più alto, come avveniva all’inizio. L’ultimo Paradiso perduto diventerà davvero l’ultimo Paradiso ritrovato.

https://near-death.com/heaven/

 ULTERIORI STUDI SULLE RED/NDE (10/06/24)
Di: Claudio Matthstone -Esperto del gruppo
------------------------------------------------------------------------------

Prendendo spunto dall'articolo in inglese segnalato da Silvio D., riporto in italiano alcune affermazioni
(tralasciando la parte iniziale specificatamente tecnica di difficile comprensione).

BREAKING NEWS:
LA NOSTRA COSCIENZA PUÒ
 INTERAGIRE CON L’UNIVERSO
(10/06/24)
Un recente esperimento ha indicato che il cervello non è troppo caldo o umido perché la coscienza esista come un’onda quantistica che si connette con il resto dell’Universo.

LINK ALL'ARTICOLO:
https://reccom.org/l

In corsivo tradotto in italiano riporto parti dell'articolo, Tra parentesi quadre in grassetto il mio commento.
Cit. "Gli aspetti pratici dell'EEG multicanale durante l'arresto cardiaco hanno limitato/precluso altre/approfondite analisi tempo-frequenza" [vuol dire che non è possibile fare misurazioni e valutazioni aggiuntive, a causa dell'assenza di tangibili segni vitali]
Cit. "Sono stati affrontati commenti riguardanti gli scopi dello studio, i risultati e il problema della coscienza. Suggerire che qualcuno possa aspettarsi di percepire o vedere una mela, una pera o una banana durante un arresto cardiaco non è realistico [nel senso che durante una crisi a seguito di un arresto , una qualsiasi attività cerebrale complessa come vedere o sentire non è realistica] e con più di 80.000 nomi in lingua inglese, l'ipotesi che questi frutti possano essere indovinati è altamente improbabile. Contrariamente a quanto affermano, non esistono spiegazioni/dati scientifici per mostrare come la coscienza emerga dai processi cerebrali (sia nelle regioni temporo-parieto-occipitali che altrove).
Ciò evidenzia il problema irrisolto della coscienza...
"
Cit. "Paradossalmente, milioni di sopravvissuti al suddetto continuum di shock profondo [processo di morte] e arresto cardiaco ricordano di aver vissuto un'esperienza cosciente interiore che comprende un arco narrativo unico mentre apparentemente inconscio: ipercoscienza lucida-vasta, separazione, riconoscimento della morte, rivalutazione morale/etica della vita (tutte le intenzioni/azioni) e ritorno. Pertanto, l'ipercoscienza, l'esperienza lucida, vasta e ricordata della morte (RED)
(VEDI Ns. ARTICOLO SULLE DIFFERENZE CON LE NDE:http://www.ampupage.eu/studio23.htm#6 )
riflette correttamente le descrizioni/testimonianze coerenti dei sopravvissuti
[si noti l'accenno alla "coerenza" dei racconti dei ritornati] – che non dovrebbero essere respinte/denigrate
[questa parte è piuttosto importante, in quanto in generale la cosiddetta 'narrativa' e 'coerenza' delle descrizioni dei ritornati viene quasi sempre ignorata da gran parte dei neuroscienziati, quando invece andando a verificare
 i riscontri di tale narrativa e delle descrizioni dei ritornati si darebbe un fondamento reale e metodologicamente comprovante alle nde] e la fisiopatologia della morte [ossia tutto il processo di degradazione che si innesta nel corso di una crisi cardiaca a seguito di un arresto]
Il termine impreciso – esperienza di pre-morte (NDE) – è stato coniato senza criteri rigorosi o riferimento alla fisiopatologia della morte. Questa imprecisione, insieme alla comprensione limitata della fisiopatologia della morte/pre-morte da parte dei non esperti, ha contribuito a un'errata/arbitraria etichettatura di diverse esperienze: sostanze psichedeliche (ketamina/DMT), meditazione, svenimenti, sonno, esperienze deliranti e angoscianti in terapia intensiva (spaventose).
 [vuol dire che tendono a paragonare erroneamente le esperienze di nde ad esperienze causate da alterazioni dello stato vigile di coscienza indotta da psicofarmaci o sostanze allucinogene] – come “simile alla NDE” utilizzando soggettività e/o falsi positivi da una scala utilizzata in modo improprio, Ciononostante, analisi oggettive di allucinazioni da droghe/psichedeliche e altre "NDE etichettate erroneamente" indicano che sono del tutto diverse dalla RED/NDE autentica.
Sulla base dei principi/realtà neuroscientifici, è errato presupporre che stati cerebrali stabili modellino la coscienza durante disturbi fisiopatologici emodinamicamente complessi alla base dell’arresto cardiaco/morte precoce.
Per far avanzare la scienza in questo settore in modo costruttivo, incoraggiamo Martial et al. e altri che mirano a contribuire in modo significativo, ad applicare lo stesso rigore studiando la coscienza senza pregiudizi durante shock profondo/arresto cardiaco, piuttosto che fare ipotesi scientificamente non supportate/dubbie riguardo
alle allucinazioni indotte da farmaci e alla RED/NDE autentica.

FINE CITAZIONI -LINK ALL'ARTICOLO ORIGINALE
https://www.resuscitationjournal.com/

DESCRIZIONE DELL'OLTRE (28/05/24)

Grazie a Claudia Benedetti per il consenso alla condivisione.
--------------------------------------
Georges Morannier, giovane trapassato nel 1973, ci propone in maniera molto dettagliata e confortevole, tutte le notizie sul Nuovo Mondo, notizie che ognuno di noi dovrebbe sapere.
" La transizione tra il mondo terreste e il mondo spirituale non avviene sempre dolcemente.
Per tutti quelli che sanno che la vita continua dopo la morte, la prova sarà di corta durata.
Per quelli che sono pronti, avendo perfettamente compreso che la morte conduce alla vera vita, non vi sarà prova.
Arrivando, accetteranno molto naturalmente di andare verso ciò che li attende.
L'espressione " lasciare la Terra" non è propriamente esatta.
Voi non abbandonerete l'universo che conoscete per raggiungerne un altro molto lontano o situato chissà dove.
Farete ancora parte del vostro, di quello dei parenti e degli amici dai quali avreste dovuto separarvi.
Il termine " separare" è anch'esso errato, poiché voi li vedrete, poiché voi potrete continuare a vivere con essi, ma per essi, voi sarete invisibili, voi li avrete " lasciati", lasciati nella sofferenza di non vedervi più.
Se la morte vi avrà toccato in una via, per la strada o in ospedale, la vostra prima idea sarà di ritornare al vostro domicilio e sarà sufficiente pensarlo per esservi.
Sul momento non comprenderete come l'avete raggiunto. È un po' più tardi che constaterete la potenza dello spirito.
Se al posto di pensare al vostro domicilio, penserete ad una persona amata o amica, la raggiungerete subito.
Parlo di tutti quelli che sono preparati alla sopravvivenza.
Voi riconoscerete il vostro ambiente naturale, ma avrete avuto un cambio di dimensione. Avete raggiunto la nostra.
Il mondo con le tre dimensioni spaziali che voi conoscete sarà sempre là, ma sfumerà progressivamente nel vostro
" mentale" per fare spazio, mentalmente, insisto, al mondo spirituale che si colloca essenzialmente
su una quarta dimensione che noi chiamiamo pensiero o spirito.
Voi coabiterete con le persone terrestri di vostra scelta, potrete rendere visita a chi vorrete, ma vivrete ormai su di un altro piano vibratorio, su una frequenza inaccessibile agli esseri terrestri, perlomeno allo stato di veglia.
Se sarete pronti a venire da noi, tutto avverrà meravigliosamente...
Quelli che hanno fenomeni di sdoppiamento durante il coma, gli svenimenti, le operazioni chirurgiche, gli incidenti e li ricordano, non temono più la morte. Tutti si sdoppiano in tali circostanze, ma pochi lo ricordano.
Tali persone hanno avuto un'apertura sul nostro mondo, hanno preso coscienza del campo divino nel quale noi viviamo. Sanno ciò che li attende, hanno compreso il senso della vita terrestre, sono cambiati di comportamento, vedono la loro vita sotto un'altra luce.
Qualcosa d'altro è intervenuto, qualcosa che gli permetterà di esistere ancora. Io so che quelli che li ascoltano non sono sistematicamente convinti, ma anche per queste ultime persone il passaggio sarà facilitato.
È sufficiente che nella vostra vita attuale abbiate inteso parlare della sopravvivenza dell'anima anche senza credervi che vi ritorni alla mente tutto ad un tratto, nel momento di passaggio, della persona che ve ne ha parlato o del libro che avete letto a tal proposito....."

Messaggio di Georges Morannier
.....Quando i vostri genitori o parenti anziani muoiono e ci raggiungono, riprendono l'aspetto di quando voi eravate fanciulli. Infatti, dentro voi stessi, nella vostra memoria avete, anche senza averne la percezione, il ricordo dell'aspetto dei vostri genitori e li riconoscerete senza dubitarne.
Di converso, la sostanza del corpo spirituale è totalmente diversa dalla carne. Tutti gli organi fisici sono scomparsi.
Il corpo dello spirito non dipende più dalla biologia o dalla chimica, ma solo dalle leggi della fisica.
Non possiede nè muscoli nè sistema nervoso.
Le cellule organiche appartengono al corpo di carne...è infatti, più preciso parlare di facoltà che di organi, parlando di corpo spirituale.
È il vostro cervello spirituale che vi condurrà nell invisibile e che guiderà totalmente il vostro corpo.
Dipenderete da lui, come sulla Terra, dipendeste dal vostro cervello fisico....
L'attività di pensiero nell 'Aldilà è stupefacente. Esso regge tutto; comanda il corpo e vi permetterà di vivere normalmente sul piano spirituale.
Troverete sempre qualcuno che si prenderà cura di voi, si tratta della vostra guida. Fa parte del suo compito l'attendervi e l'aiutarvi nel difficile momento in cui abbandonerete il vostro involucro terrestre.
L'ho sempre detto, la maggior parte di noi ha bisogno di conforto in quel preciso istante.
Troppe poche persone sanno che la vita continua dopo la morte. Lo constato tutti i giorni del vostro tempo. Parlo del vostro "tempo", in quanto non ha nulla a che vedere con il nostro.
Sarete, quindi, accolti al vostro arrivo, sia dalla vostra guida che dai vostri cari scomparsi.
La separazione è meno dolorosa per noi che per voi, in quanto noi siamo in grado di vedervi e sentirvi, ma l'assenza di comunicazione è talvolta molto difficile da sopportare, da una parte come dall'altra .
Vi sarà sempre qualcuno per confortarvi e spiegarvi perché siete ancora vivi, perché la vostra famiglia terrestre non vi può vedere e perché non potete più reintegrare il vostro corpo fisico...
Poi, molto rapidamente, farete il bilancio della vostra vita che sarà una sorta di confessione sotto il controllo della vostra guida, la quale conosce tutto di voi.
Come in un film, tutte le azioni ritorneranno alla memoria, le buone e le meno buone, ma, a differenza di quanto asseriscono le religioni, non vi saranno bilanci o giudizi neri o bianchi.
Molto presto, se il passaggio non è stato particolarmente doloroso, vi immergerete in una sorta di sonno sempre necessario per meglio per meglio vivere la transizione tra i due mondi....è il riposo dell'anima.
Non è che un periodo, differente tra individuo e individuo.....

Dicono che non è bene comunicare con i defunti perché si rischia di ritardare la loro evoluzione. È vero?
Risponde Georges Morannier
:" I nostri cari sono contenti se chiediamo notizie di loro, anche perché questo prova che noi li consideriamo vivi. Ma non bisogna disturbarli continuamente, e, soprattutto, infastidirli con continue domande di predizioni. Ci aiutano nelle nostre difficoltà, ma non sono dei veggenti.
Quello che ritarda la loro evoluzione è il dover constatare in noi un dolore troppo profondo che noi non sappiamo dominare. La pena deve attenuarsi col tempo, a mano a mano che ci rendiamo conto che sono vivi e che sono vicino a noi quando abbiamo bisogno di loro.
Il nostro dolore, se è eccessivo, li turba, li trattiene troppo spesso vicino a noi e impedisce loro di consacrarsi alla loro evoluzione. Noi dobbiamo accettare la loro nuova vita e dobbiamo farlo per loro".
Molti messaggi invitano alla prudenza da parte di chi è ancora incarnato. A tal proposito Roland de Jouvernel, passato oltre all'età di 14 anni, dice:" Sarà sulla giusta via solamente chi non provocherà e si accontenterà di ricevere. Le comunicazioni sollecitate hanno sempre il carattere della provocazione. Solo ciò che è donato porta il sigillo divino".
Pierre Monnier, passato oltre durante la prima guerra mondiale, fa lo stesso discorso :" Non chiamateci, miei cari, lasciate che siamo noi a chiamarvi. Non richiamate alla materia coloro che ne sono già liberati, ma tendete verso di loro le braccia affinché essi vi innalzino a sè nelle regioni spirituali dove regna l'amore...Quando la comunione mistica unisce uno spirito del Cielo a uno spirito della Terra, non deve trascinare verso l'ombra lo spirito che vive nella luce. È lo spirito dell'ombra che si eleverà per ritrovare nella luce l'essere che ama fedelmente e in maniera pura..."


ARTICOLI IN EVIDENZA


RICERCA SULLE NDE

IL DR. PARNIA SI E' SBOTTONATO!


DAI MAESTRI DEL CERCHIO FIRENZE 77

ARTICOLI MENO RECENTI
ARTICOLI VARI
CliccaRE SUI LINKS-
NEWS DAL MONDO
CLICCARE SUI LINKS
Clic su questa immagine per tornare qui dalle altre pagineNEWS TELEX
CLICCARE QUI SOPRA
 

RICERCA SULLE NDE DEI DOTTORI
HAROLD WIDDISON E CRAIG LUNDAHL

IL DR. PARNIA SI E' SBOTTONATO!

 E SE...?

LA SCIENZA PUÒ
DIMOSTRARE L'ALDILA'?

SCETTICO E REINCARNAZIONE

36° CONVEGNO DI CATTOLICA

LA NDE DI KAREN SCHAEFFER

LE NDE E LA TEORIA DELLA RELATIVITÀ

CONCLUSIONI DELLO
STUDIO AWARE II

STA DIVENTANDO SEMPRE PIÙ CHIARO CHE LA MENTE NON È IL CERVELLO!

LO "ZOCCOLO DURO"
DELLE NDE

NDE: COME CONTROBATTERE
GLI SCETTICI

NDE DI UN PILOTA MUSULMANO

LA SCIENZA PUÒ SPIEGARE LE NDE?

LA REINCARNAZIONE DIVENTA PIÙ ACCETTATA IN OCCIDENTE

UNA TERZA ALTERNATIVA

le comunicazioni probatorie dopo la morte

COSE DA FARE NELL'Aldilà

CHI È SPIRITUALISTA?

LA COSCIENZA SI BASA SULL'ENTANGLEMENT QUANTISTICO?

SPILLE DA BALIA

L'ANIMA PUO' RIFIUTARE DI INCARNARSI SULLA TERRA?

IO MEDIUM - SONIA BENASSI

E' TEMPO DI RIFLESSIONI

IL PEGGIOR INCUBO DEI GENITORI

QUELLO CHE HO IMPARATO
DALLA MIA NDE

DECIMO CONVEGNO DI MONTESILVANO

NDE DI GRACIELA

ADC COL SUO CANE APPENA DEFUNTO

RITROVEREMO I NOSTRI CARI NELL'ALDILA' ?

LA COSCIENZA E' LOCALIZZATA
O “NON LOCALE”?

PERCHÉ NON RICORDIAMO LE NOSTRE VITE PASSATE?

PERCHE' LE NDE CI INCURIOSISCONO?

L'ANIMA DECIDE TUTTO PRIMA DI INCARNARSI

XENOGLOSSIA NEI CASI DI REINCARNAZIONE

ASSASSINIO CON RADICI NEL PASSATO

MONDO SpiritiSTA O DEGLI Spiriti

DAI MAESTRI DEL CERCHIO FIRENZE 77

IL GRANDE MEDIUM ROBERTO SETTI

GLI Spiriti INFLUENZANO
 I GRANDI ARTISTI?

TERRA,IL PIANETA-SCUOLA

IL VIAGGIO DELLE ANIME

NON CE LO DICONO!

E' POSSIBILE TERMINARE IL CICLO
DELLA REINCARNAZIONE?

STUDI SULLA REINCARNAZIONE

'LA VITA ETERNA' SPIEGATA
DA W. STEAD

RACCONTI BIBLICI E REINCARNAZIONE

RIFLESSIONE SULLE NDE

TRE COMUNICAZIONI MEDIANICHE

PER COLORO CHE HANNO PERSO
 UNA PERSONA CARA

L'UNIVERSO OLOGRAFICO
SPIEGA LA COSCIENZA?

PERCHE' DIO ESISTE DAVVERO?

QUALCHE CONSIDERAZIONE SULLA REINCARNAZIONE

E' TEMPO DI RIFLESSIONI

AFFRONTARE L'ANGOSCIA ESISTENZIALE
AL FUNERALE
DELLA REGINA ELISABETTA


LO SCOPO SPIRITUALE
DEGLI ANIMALI DOMESTICI

 


 

FANTASMA AL CIMITERO

ANGELO SU KIEV

DUE TRANS-FOTO
DI TORO SEDUTO

MATERIALIZZAZIONE
DI ECTOPLASMA

 

NECROLOGI
 

Françoise Hardy
TOTO CUTUGNO
BILL GUGGENHEIM
SILVIO BERLUCONI
FRANCESCO NUTI
GINA LOLLOBRIGIDA IRENE PAPAS
 

SANDRA MILO
MAURIZIO COSTANZO
PAPA BENDETTO XVI
LANDO BUZZANCA
FRANCO GATTI

ELISABETTA II

PIERO ANGELA

VITTORIO DE SCALZI

TONINO CRIPEZZI

 

ULTERIORI STUDI SULLE RED/NDE

La morte non esiste

UN OMAGGIO A BILL GUGGENHEIM

RARO ADC CON
CONTATTO FISICO

E' LECITO CHE I MEDIUM CHIEDANO COMPENSI?

Parla col fantasma di una paziente deceduta

SENSAZIONALI MESSAGGI RICEVUTI  DA
HANS OTTO KOENIG

ADDIO, SUA MAESTA'...

OLIVIA NEWTON J.
PARLA DELLA MORTE
(clic)

MORTI VIOLENTE
DEI BAMBINI

AMATE GLI ANIMALI !
-------------------------------------

ARTICOLI VARI

CANZONI & Aldilà:
AWARE,  L' ALBUM DEGLI YOUVOID CHE PARLA DI Spiritualità'
NUOVA INTERVISTA!
Aware parla di sopravvivenza dopo la morte
-----------------------------------

MAPPA DEL SITO
CON INDICE GENERALE

 

LE NEWS DI
GINO-LO-SPINO

LA BARA DI BARBIE!

PECCATO VENIALE?

VEDOVO CONTATTA MEDIUM PER CHIEDERE ALLA MOGLIE
MORTA DOVE GLI AVEVA
 MESSO I CALZINI.

DIO NON HA LA PATENTE!
---------------------

FILM-VIDEO
VIDEOCHAT DEL DR. SINESIO

------------------------------------------------------

QUARTA VIDEOCHAT SU FARSI PAROLA
CON EDDA CATTANI


https://www.youtube.com/watch

CALENDARIO CONVEGNI, CONGRESSI, CONFERENZE.
 
Dal 25 al 27 ottobre 2024
si svolgerà a Montesilvano (Pescara)
la DODICESIMA EDIZIONE del Convegno Nazionale
“La Vita oltre la Vita”.
 

Sala Congressi Grand Hotel Adriatico – Montesilvano (PE)

http://www.aldiladeltramonto.it
 

CONSULTATE IL NOSTRO BLOG SU FACEBOOK
https://www.facebook.com/groups/298187519017838/

MENU' ULTIME RUBRICHE AGGIORNATE

QUESTO MENù VI PORTA AGLI ARTICOLI PIù RECENTI DELLE  VARIE RUBRICHE

ULTIMISSIME IN COPERTINA TELEX-TELEX NEWS DA TUTTO IL MONDO PARA-NEWS
LA NOSTRA STORIA AVVISI AI NAVIGANTI TERZA PAGINA CONGRESSI -CONFERENZE
ADC's - ITALIANi ADC's INTERNAZIONALI COM'é FATTO L'Aldilà?  FOTO PARANORMALI
DOCTOR NDE  RACCONTI DI NDE LE MIE PROVE PERSONALI COSA SONO GLI ADC?
L'ANGOLO DEI Medium L'ANGOLO DELL'AVV.V.ZAMMIT  L'ANGOLO DI BRUCE MOEN PUNTI DA PONDERARE
FOTO DI FAMIGLIA LINKS ALTRI SITI +COPYRIGHTED L'ANGOLO COMICO  L'ANGOLO DEI LETTORI
FAQ's-Domande frequentI L'ANGOLO LETTERARIO COMPLEANNI  POESIE &CANZONI
TUTTO SULLA REINCARNAZIONE- video - FILM PARANORMALI necrologi  LIBRI 

MAPPA DEL SITO (Agg. 15 Nov. 18)

ARCHIVIO IN PDF DI: TELEX, NEWS, DOCTOR NDE, FRIZZI&LAZZI

PER FAVORE SEGNALATECI I LINKS NON FUNZIONANTI.GRAZIE!

RICERCA NEL SITO SU GOOGLE

Le regole del Sito:

I nuovi articoli (max 2-3) SONO SOLO SEGNALATI  in prima pagina E LINKATI Alle singole rubriche citate nel menù,  oltre a rimanere raggiungibili negli elenchi degli articoli +vecchi dove restano  per circa un anno. 
Ad inizio  pagina trovate i  link alle varie sezioni dove sono archiviati tutti gli articoli pubblicati dal 1999 ad oggi,  alcuni in formato PDF.
Spero di esser stato chiaro. Meglio di così non possiamo fare per gestire gli oltre 200 files di testo e le trenta rubriche,  senza far menzione alle 3000 e più foto accumulatesi in questi lunghi anni.

Webmaster

TORNA A INIZIO PAGINA
 

(DA SOMMARE AI 277. 000 VISITATORI CONTEGGIATI DA BRAVENET fino a Luglio 2010)